“Folle Amore”, romanzo di Alex De Rosa – RECENSIONE

alex-de-rosa-2“Folle Amore” (Edizioni You Can Print) è il nuovo romanzo di Alex De Rosa, uno tra i forse pochissimi autori uomini di romance in Italia, che, oltre ad essere uno dei pochissimi in questo senso, è anche, probabilmente, l’unico autore che riesce a mettersi perfettamente nei panni del mondo femminile, ad incarnarne sogni e desideri, utilizzando un linguaggio fluido e scorrevole ed uno stile che avvince ad ogni pagina: il libro si lascia leggere, infatti, molto velocemente, perchè è la storia ad avvincere il lettore, la storia d’amore sui generis tra Gloria ed Alessio Leonardi, vicinissimi per parentela (sono infatti cugini) e distanti come fascia d’età, poichè circa un decennio li separa (Gloria è più grande di Alessio).

Una storia, la loro, che si snoda tra l’Italia e l’America: i due cugini si ritrovano dopo molti anni, quando Gloria interrompe la sua storia di sempre con Jacopo, ed è proprio la vicinanza di Alessio (che Gloria conosce in una veste del tutto nuova a Miami) a darle nuova vita, e la passione esplode così tra loro poco dopo, ma la loro storia, purtroppo, sembra dover essere impossibile, almeno da un punto di vista razionale, dal momento che sono cugini.

E tra un colpo di scena e l’altro, si arriva molto rapidamente alla fine della storia, una storia che non annoia mai il lettore, una storia di un amore senza limiti e barriere, come accade ad ogni amore, quando è vero.

Ancora una volta Alex De Rosa torna ad emozionarci con un suo romanzo, tratto dalla vita vera, perchè la vita, a volte, ha molta più fantasia rispetto a noi.

ILARIA GRASSO

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...