“Radici in aria”, di Alessandro Monticelli (Lupieditore): RECENSIONE

alessandri-monticelli

“Radici in aria” (Lupieditore) è la più recente tra le raccolte di liriche del poeta sulmonese Alessandro Monticelli, liriche che dimostrano concretamente, come, grazie alla poesia, ci si elevi da terra, fino a raggiungere il cielo, perchè le nostre braccia anelano ad alzarsi, per toccare le stelle, mai dimentiche dei doni della terra come anche di quelli della carne, perchè non esiste sensualità che non contenga anima.

Nei suoi componimenti, Monticelli ci mostra come anche da un incontro fortuito ed occasionale e apparentemente effimero, possa celarsi invece l’infinito, quell’attimo in cui sia possibile cogliere l’eterno, quell’eterno che ci è da sempre tanto caro e che ci spinge a farci ricordare, perchè in fondo siamo tutti ex di qualcuno, come il poeta stesso qui asserisce.

E come quei fulmini in cielo, in corso di un temporale, suggerì a Monticelli il titolo per la sua raccolta di liriche, quegli strali luminosi estesi come braccia ad afferrare il cielo, allo stesso modo avviene per la sua poesia, che nasce dalla terra, appunto, come un parto vero e proprio della carne, per elevarsi al cielo, nel tentativo di abbracciarlo, come la carne che vorrebbe sfuggire alla sua fine, rinnegandola, per quella aspirazione di ogni umano all’immortalità.

E la poesia è il fine, ma è, allo stesso modo, il mezzo, per non soccombere alla parola fine, e per non soccombere alle parole stesse che spesso sono insufficienti ad esprimere il profondo sentire: Monticelli ha questa consapevolezza, con l’anima pervasa dalla malinconia per quel che è stato e per quel che non è ancora, per quella nostalgia dei futuri accadimenti, nascosta dentro al cuore di ogni uomo.

ILARIA GRASSO

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...