La poesia come cura dell’anima: incontro con la scrittrice Sonia Planamente

14555872_10207455936062019_1760658319_n

Il mio incontro con la poetessa e scrittrice, Sonia Planamente, alla vigilia dell’uscita del suo nuovo romanzo, dal titolo LA DAMA BIANCA, prevista per Natale 2016.

Ciao Sonia, benvenuta sul mio blog Liberi e Libri e Non Solo: parliamo della tua passione per la poesia, come e quando è nata?

Ciao Ilaria, sono molto contenta di questa tua intervista su LIBERI LIBRI E NON SOLO, e mi gratifica rapportarmi con te cha hai la mia stessa origine.

La mia passione per la poesia è abbastanza recente e non pensavo di averla.

In un momento di tristezza, attanagliata da un tormento che si era insediata nel mio cuore, in soli tre, e con le lacrime agli occhi, minuti ho scritto

DONNA FRAGILE

Donna fragile,

non arrenderti,

non andare in cerca di qualcuno che si occupi di te.

Pensa a diventare più forte,

dimentica le tue sofferenze.

Donna fragile

non arrenderti

non è il tuo fisico che non va,

bensì è la tua anima

che ha bisgno di aiuto.

La tua anima è la causa della

tua fragilità.

Donna fragile,

non arrenderti,

pensa a lei, cura le sue ferite,

dalle sicurezza,

dalle senso.

Rivolgiti al Signore, lui ne avrà cura

e la sua fragilità scemerà.

Donna fragile,

abbi fede ed ascolta la tua anima

bisgnosa d’aiuto,

rendila partecipe

del tuo essere,

non lasciarla andare via.

Donna fragile,

non arrenderti…

E’ stata pubblicata su RIFLESSI della Casa Editrice Pagine (Elio Pecora)

Ed io ho continuato.

14585506_10207464758962586_935476577_n

Che cosa rappresenta la poesia per te?

La poesia rappresenta la liberazione del mio cuore che spesso nasconde insostenibili tormenti e della mia anima che grazie a lei sta ricomponendo i suoi frammenti e sta ritornando al suo splendore. Non potrei mai fare a meno i scriverle, in quanto sono il mio toccasana.

sonia-best-star-9

Poesia ma anche prosa e narrativa: parliamo del tuo romanzo dal titolo “La dama bianca”, la cui è uscita è prevista per il periodo di Natale…. Tratterai un argomento molto forte, in questa tua opera, un argomento drammaticamente attuale…

Sono nata come scrittrice di romanzi (NESSUN LIMITE e UN RAGGIO DI SOLE) pubblicati dalla Casa Editrice Kimerik e di diversi racconti pubblicati in antologie.

Per natale uscirà il mio romanzo LA DAMA BIANCA. La dama bianca è la cocaina e quella che scrivo è una storia vera, e racconta di due ragazzi, lui ventenne e lei quattordicenne, un grande amore, ma lui si rivela un tossicodipendente ed uno spacciatore. La ragazza lotta per il suo amore, vuole aiutarlo a cambiare, ma senza successo. Lei resta incinta, nasce Thomas, e, da quel momento, tutto sfocia in una violenza fisica e mentale. Un messaggio molto forte, soprattutto per i ragazzi. Non voglio raccontare altro, per ora.

14608128_10207455931021893_768748070_n

Sei presente in numerose antologie poetiche, alcune di recente pubblicazione: vogliamo parlarne?

Io sono presente su antologie poetiche già da parecchi anni ma ultimamente sto ottenendo grandi soddisfazioni. Nell’antologia LETTERE D’AMORE 2016 – Kimerik Edizioni– è stata pubblicata una mia lettera d’amore dedicata a mio padre. E’ bellissima e, nonostante l’abbia scritta io, quando la rileggo piango. In seguito, nell’antologia POETI ITALIANI – Edizioni Kimerik – è stat pubblicata la mia poesia dal titolo TUNNEL, scritta quando si pensava io avessi un tumore.

In questi giorni è uscita la bellissima e mistica antologia dal titolo VERSO TINDARI, dedicata al ricordo indelebile di Salvatore Quasimodo, nella quale è stata pubblicata, per merito letterario, la mia poesia VERSO CASA. Un grande onore, per me.

Progetti letterari per il futuro prossimo…

Ho in programma il mio nuovo romanzo dal titolo IMAGERY che scriverò per il mio amico, regista e produttore Christian che ha già la sceneggiatura e vuole che il mio romanzo sia pubblicato in concomitanza dell’uscita del film che realizzerà.

sonia-planamente-2

Lascia un messaggio ai nostri lettori…

Miei cari lettori, mi piacerebbe, un giorno, stringervi la mano, individualmente, per ringraziarvi del tempo che avete impiegato, leggendo di me. Vi auguro il tempo per dedicarvi alle vostre passioni e vi invito a non sottovalutare il nutrimento della vostra mente con la lettura, che ha il potere di rendervi liberi.

ILARIA GRASSO

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...