In amore vince chi resta: recensione di “Quando il marito scappa”, romanzo di Tiziana Iaccarino

tiziana-iaccarino

In amore vince chi resta: è questo il vero messaggio, nella trama articolata e colorata, del nuovo romanzo di Tiziana Iaccarino dal titolo “Quando il marito scappa”, pubblicato da Rizzoli nell’ambito della collana You Feel.

E come avviene nei romanzi della Iaccarino, a leggerli non ci si annoia mai e questo suo ultimo, in particolare, si legge tutto d’un fiato, in poche ore: la trama, come dicevo, è articolata, è un romanzo corale, con molti personaggi, e ognuno è un’immagine e una voce, un aspetto peculiare della vita.

E’ la storia di una famiglia allargata e allegra, felice di essere allargata, al di là del bigottismo e i pregiudizi, e Nora, la protagonista, è il collante autentico della sua famiglia e tutti intorno a lei danzano, con le loro vite, suo padre, sua madre e suo zio Litio, incorreggibile e mai arreso seduttore.

Nora ama Jamie, saggio e bellissimo, il padre ideale dei suoi figli: nessun dubbio su questa sua scelta di vita che purtroppo la vita le smentisce, poichè, poco tempo dopo il matrimonio, Jamie non si trova, poichè ritorna sui suoi passi, con coraggio.

Ma la più coraggiosa di tutti, alla fine, resta Nora, che non si arrende e che non rinuncia alla sua vita, nemmeno dopo che questa l’ha colpita.

E nel romanzo della Iaccarino c’è la vita, bella e colorata sempre, nonostante i suoi colpi di scena e le difficoltà.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...