Incontro con Linda Kent, la Lady del Romance

linda-kent

Il mio incontro con la Lady del Romance, Linda Kent.

Ciao Linda, grazie per aver accettato la mia intervista: posso definirti la Lady del Romance? Secondo me sì…

Ciao, Ilaria. Sono felice di essere tua ospite e ti ringrazio per l’opportunità di conoscere gli amici del blog LIBERI E LIBRI E NON SOLO. Sono convinta che in ognuna di noi, amanti del romance storico di ambientazione britannica, dimori una lady, perciò trovo bellissima questa tua definizione, che spero di continuare a meritare anche in futuro. A proposito di “ladies”, ho scoperto con piacere di avere anche dei “gentlemen” fra i miei lettori e ne sono onorata.

I tuoi romanzi sono sempre molto avvincenti e dalle ambientazioni storiche e geografiche molto accurate: quanto studio e quanta cura richiede, tutto questo?

Ogni volta che inizio un romanzo, dedico moltissimo tempo a un’accurata documentazione. Studio il periodo storico, le condizioni economiche e sociali dell’epoca; gli usi, i costumi, i nomi e i dettagli apparentemente più insignificanti con la stessa attenzione. Per quanto riguarda l’ambientazione, mi avvalgo delle fotografie e della documentazione che raccolgo sul luogo, dato che ho la fortuna di recarmi spesso in Gran Bretagna.

Hai un amore viscerale per il Regno Unito: molte delle tue storie sono ambientate qui…

È vero. Il mio amore per il Regno Unito ha radici storiche e letterarie molto profonde. La passione per il romance, poi, è nata grazie alla scoperta dei capolavori del genere, a partire dall’inimitabile penna di Georgette Heyer e di molte altre autrici di lingua inglese.

Racconto o romanzo?

Ho scritto entrambi e sempre con grande soddisfazione. Il romanzo offre una maggiore possibilità espressiva, ma anche misurarsi con i confini ristretti del racconto aiuta moltissimo a concentrarsi sulla vicenda che si vuole narrare, a focalizzarsi sui punti di forza che devono interessare il lettore.

Parliamo del tuo nuovo romanzo, Biancospino: altra storia avvincente…

Biancospino è il primo di due (per ora) romanzi, ambientati durante la Guerra delle Due Rose, in una regione centro-settentrionale dell’Inghilterra. Il castello  di Evershine è ispirato a splendidi manieri come Warwick, Kenilworth o Goodrich, che ho visitato recentemente. I protagonisti del romanzo sono Ralph e Fleur, un cavaliere senza macchia né paura e una giovane guaritrice dal carattere difficile ma dal cuore d’oro. Intorno a loro, molti personaggi che aiutano a caratterizzare l’epoca e, soprattutto, Lord D’Arcy, il Leone Bianco. Di lui, e del romanzo che gli ho dedicato, mi auguro leggerete presto.

Nei tuoi libri c’è sempre un messaggio positivo…

Credo nell’amore, nell’amicizia, nella lealtà, valori oggi molto spesso traditi. Il romance, però, è evasione, sogno, bellezza. È la raffigurazione di un mondo ideale, dove i cattivi sono puniti e i migliori premiati. Il “vissero felici e contenti”per me non è la fine, ma solo l’inizio di una grande storia d’amore che dev’essere ancora scritta.

I tuoi protagonisti maschili non possono fare a meno di affascinarci….

Grazie! Cerco sempre di creare eroi il più possibile reali, ma non per questo meno affascinanti. Io per prima devo innamorarmi di loro.

In quale progetto sei impegnata in questo momento?

La pubblicazione del seguito di Biancospino e la scrittura di un nuovo romanzo.

Linda, come facciamo a seguirti?

Ho una pagina autore su Facebook, che aggiorno giornalmente:

https://www.facebook.com/lindakentromance/

Un sito web: http://www.lindakentauthor.com

Un account di twitter: https://twitter.com/lindalindakent.

Amo il contatto con i miei lettori!

Lascia un messaggio ai nostri lettori….

Non smettete mai di sognare. E di nutrire i vostri sogni con letture che vi regalino belle emozioni e una scintilla di felicità.

ILARIA GRASSO

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...