Immateria – Oltre la matrice: intervista alla scrittrice Annarita Petrino

annarita-stella-petrini

Il mio incontro con la scrittrice Annarita Petrino,  per parlare del suo nuovo libro, dal titolo Immateria – Oltre la matrice (Edizioni Il Papavero).

Annarita Petrino è una scrittrice di fantascienza da molto tempo e alle spalle ha parecchi racconti e romanzi pubblicati su varie riviste e per molte case editrici… poi un giorno ha dato una sferzata e una svolta al suo modo di trattare la scifi e ha deciso di specializzarsi in un filone poco usato ma sicuramente molto interessante e ricco di spunti, la fantascienza cristiana: Immateria – Oltre la matrice è il suo nuovo romanzo.

La sinossi del libro:

Immateria era tutto intorno a lei. Immateria era lei… né corpo, né carne, solo mente e ragione in un’esistenza ormai divenuta eterna. Barbara osservava il mondo intorno a lei costituito da interminabili catene di dati in continuo movimento, che lo rendevano solo un pallido riflesso del mondo reale. […] Immateria non era fatta per essere “sentita” ma solo vissuta, come l’increspatura di un’onda che non è cosciente dell’acqua che la circonda.

L’acqua lambisce e sovrasta la città di Nova Julia. Due sono i livelli del mare, come due sono i mondi che si svelano agli occhi del lettore: quello reale di Norma, giovane scienziata affermata nel mondo della tecnologia e il mondo dove vive Barbara… Immateria. La Matrice è il cancello che mette in comunicazione i due mondi, a volte distinti, a volte sovrapposti. Come in un mare in apparenza calmo, l’alternarsi delle vicende che vedono coinvolti Lorena e Alessandro, i genitori di Norma, porta il lettore a scoprire un vulcano che sta per esplodere e a confrontarsi inevitabilmente con le proprie convinzioni sulla vita dopo la morte.

Ciao Annarita, grazie per aver accettato questa intervista, parliamo del tuo nuovo libro, si intitola Immateria oltre la Matrice, ed è decisamente originale, per quanto riguarda la storia che racconta, spieghiamo perché…

Ciao Ilaria, grazie a te per questa opportunità di parlare della mia passione. “Immateria oltre la Matrice” deve la sua originalità non solo al tema che tratta, ma anche al modo in cui lo affronta. Stiamo parlando della vita dopo la morte, uno degli argomenti che da sempre suscita tanti interrogativi. La protagonista Lorena Daruma si troverà a dover fare i conti con la morte della figlia, a dover decidere se dare retta a Barbara, un’abitante di Immateria oppure se cercare nella fede una risposta al mistero della morte.

Spieghiamo l’origine del titolo: perché Immateria?

Immateria è il mondo creato da Norma prima della sua morte. Si trova nella Matrice e rappresenta la “vita dopo la morte” artificiale.

Tu stessa ti definisci scrittrice di fantascienza cristiana: perchè questa scelta?

Come dico sempre quando mi trovo a parlarne, è stata una scelta obbligata: a un certo punto della mia vita ho riscoperto la fede e quindi dovevo decidere se smettere di scrivere fantascienza, che da sempre è il mio genere, oppure smettere di credere, poiché fede e fantascienza sembravano non andare d’accordo. Invece mi sono messa al lavoro e ho cominciato a scrivere i primi racconti, convinta del fatto che la fantascienza avesse questo grande potenziale: la capacità di gettare una luce sul futuro che l’uomo si vuole costruire senza Dio.

Cosa rappresenta Immateria per te?

Sicuramente si tratta di un punto di svolta, poiché dalla narrativa breve e quindi dalle raccolte di racconti sono passata a un romanzo breve di fantascienza cristiana. Per me questo è molto importante, poiché dimostra che il genere regge bene e, soprattutto, che si sta evolvendo.

Cosa rappresenta la scrittura per te e come e quando l’hai incontrata, nella tua vita?

Avevo 13 anni quando ho cominciato a scrivere per emulare il mio scrittore preferito: Isaac Asimov. Era ed è ancora il modo a me piú congeniale per comunicare ciò che provo.

Annarita, come facciamo a seguirti?

Mi trovate su Facebook come Annarita Stella Petrino e con la pagina You God

Vi lascio il mio blog http://yougodsite.wordpress.com

Sono anche su Twitter, Linkedin e Google plus, ma li uso un po’ di meno.

I tuoi progetti letterari per il futuro prossimo…

A parte i concorsi ai quali mi piace sempre partecipare sto lavorando a un nuovo libro che sarà un ulteriore passo avanti.

Siamo in chiusura, lascia un messaggio ai nostri lettori….

Certamente, che siate appassionati di fantascienza o meno, credenti o meno, non abbiate paura di aprirvi alla fantascienza cristiana.

ILARIA GRASSO

LINK PER ACQUISTARE IL LIBRO ON LINE:

http://www.ibs.it/code/9788898987801/petrino-annarita-s-/immateria-oltre-matrice.html

Annunci

One thought on “Immateria – Oltre la matrice: intervista alla scrittrice Annarita Petrino

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...