Non è colpa mia, di Roberta De Falco

roberta-de-falco

UN THRILLER DELL’ANIMA CHE SCANDAGLIA IL MONDO CONTROVERSO E IMPREVEDIBILE DALL’INSEMINAZIONE ARTIFICIALE, RIVELANDO DRAMMI SEGRETI E LATI OSCURI.

UNA LOTTA SENZA ESCLUSIONE DI COLPI TRA IL DESIDERIO DI POSSESSO E LA FORZA PROROMPENTE DELL’AMORE.

L’AUTRICE

ROBERTA DE FALCO è lo pseudonimo di Roberta Mazzoni, autrice e sceneggiatrice cinematografica. Per Sperling & Kupfer ha pubblicato le indagini di Ettore Benussi, commissario della mobile di Trieste.

LA TRAMA

Dopo aver risolto brillantemente quattro casi, il commissario Ettore Benussi della Mobile di Trieste deve sottoporsi a un intervento di bypass coronarico per cui è costretto a cedere le indagini ai suoi due giovani ispettori Elettra Morin e Valerio Gargiulo.

Saranno due i casi di cui si occuperanno. Il primo riguarderà una giovane donna ucraina, Julija Rostova, aggredita selvaggiamente e poi sparita dall’ospedale dove era stata ricoverata, e il secondo vedrà coinvolta un’anziana donna americana, Annabel Alexander trovata sgozzata in un parco cittadino. Due casi apparentemente lontani tra loro che spingono i due ispettori – legati sentimentalmente da un rapporto non sempre facile – a indagare a tutto campo per cercare di risolvere i misteri che si infittiscono ogni giorno di più. Chi ha aggredito la giovane ucraina? Cosa voleva da lei l’uomo che la perseguitava, arrivando anche a provocare la morte dei suoi datori di lavoro? E cosa l’ha spinta poi a fuggire di notte dalla casa in casa di montagna in cui si era nascosta, rischiando di morire assiderata nei boschi? Qual è il segreto che nasconde?

non-e-colpa-mia-cover

E chi poteva volere la morte di un’anonima donna americana arrivata da appena due giorni a Trieste per incontrare il famoso professor Philip Hutchinson, fisico teorico in odore di Nobel? Cosa voleva da lui? Anche gli altri due ospiti americani del Bed&Breakfast dove la Alexander era scesa, Richard Noble e Hugo Newman, sembrano arrivati in città per tentare di incontrare l’innavicinabile Hutchinson. Perché? Cosa speravano di ottenere? I proprietari del Bed&Breakfast – il figlio e la nuora di Hutchinson, una coppia male assortita con una figlia di due anni -, interrogati dalla Morin e da Gargiulo, non sono di molto aiuto, impegnati come sono a litigare tra loro.

Più si addentrano nelle indagini, più le cose si complicano, i colpi di scena si susseguono, scompigliando continuamente le carte in mano agli ispettori, fino ad arrivare a un finale inaspettato che collegherà in modo sorprendente e del tutto imprevisto i due casi tra loro.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...